• slidebg1

Bastioni

Chianti Classico D.O.C.G.

denominazione
Chianti Classico D.O.C.G.
Varietà
Sangiovese 80%, Merlot 18% Malvasia Nera 2%
Caratteristiche
Prodotto con tecniche simili al vino icona dell'azienda, il Collazzi, I Bastioni sposa l'eleganza e la piacevolezza del Sangiovese, il vitigno principale, con la rotondità e la potenza di piccole parti di Merlot e Malvasia Nera: vino succulento, possiede tannini maturi che gli conferiscono complessità e carattere.
Colore
Magnifico rubino, con riflessi granata.
Profumi
Note di composta di amarene in cui si fondono piccoli frutti a bacca rossa e spezie.
Gusto
In bocca sapido, complesso con una struttura tannica, gentile e accattivante. Dal finale lungo si sposa magnificamente con i piaceri della tavola.
I Bastioni è fedele compagno della buona cucina.
Si abbina ai primi piatti anche elaborati come ai secondi. La sua esaltazione è con la carne alla griglia.
Provenienza
Il vigneto è iscritto all'Albo del Chianti Classico DOCG,
è situato nel comune di San Casciano Val di Pesa (Firenze)
Superficie del vigneto
Ettari 7
Altimetria
300 m.s.l.m.
Esposizione
Sud / Ovest
Tipologia suolo
Argilloso-calcareo, molto ricco in scheletro
Densità impianti
circa 4.000 ceppi ad ettaro
Sistema allevamento
A spalliera verticale, con potatura a Guyot, forma di allevamento ideale per produrre Sangiovese di alta qualità.
Età media vigneto
24 anni
Andamento climatico
Continentale, ovvero inverni freddi e estati calde.
Varia di anno in anno, ma la costante è un'estate calda e asciutta che esalta la maturazione del Sangiovese.
Resa Ha
48 hl di vino
Epoca vendemmia
Tra la fine di settembre e il 20 di ottobre
Conduzione vendemmia
Manuale, quindi in cantina vi è la cernita manuale
Contenitori fermentazione
Serbatoi in acciaio inox da 100 hl con controllo della temperatura
Temperatura fermentazione
Mediamente 26° - 28°
Durata fermentazione
Circa 12 giorni
Macerazione sulle bucce
Svolta al termine della fermentazione alcolica, per 10 giorni
Fermentazione malolattica
Condotta parte in barrique di 2° e 3° passaggio e parte in acciaio
Contenitori affinamento
In piccole botti di legno da 225 litri di 2° e 3° passaggio
Durata affinamento
Un anno
Affinamento in bottiglia
2 mesi
Confezioni
Bottiglie tipo bordolese da 0.75 cl., cartone da 12

James Sukling

Bastioni 2010: 91/100

Luca Maroni “Annuario migliori vini d’Italia”

Bastioni 2007

Merano International Wine Festival High Class Wine

Bastioni 2005: Top Wines

Port of wine Festival NLSC 2006

Bastioni 2004: Gold Award Winner

Robert Parker

Bastioni 2008: 89

Galloni su Vinous: 92



la villa

La maestosa villa che sorge nel cuore di questa tenuta è situata su una terrazza rettangolare sulla sommità di un colle.
Il suo progetto è attribuito a Santi di Tito.